Percorsi enogastronomici

Percorsi enogastronomici e tour organizzati alla scoperta del Salento e delle eccellenze enogastronomiche pugliesi


Programma Versante Ionico

Partenza da Gallipoli

Città di chiare origini greche (Gallipoli, dal greco kalè polìs, bella città), riconosciuta come la "perla dello Ionio". Prima di attraversare il ponte di collegamento con la città vecchia possiamo osservare la Fontana Greca del sec. XVI, dalla simbologia legata al culto dell’acqua ed emblema di Gallipoli; la cappella di S. Cristina, luogo di devozione dei pescatori; S. Maria del Canneto del sec. XVII, con un portico addossato all'ingresso e un interessante interno a tre navate. Domina la città vecchia l'imponente castello aragonese, sorto su più antiche fortificazioni.

Visita nel Centro Storico di un’antico Frantoio Ipogeo

Ospitato dal sottosuolo di Palazzo Granafei, tra le stradine del centro storico, è visitabile uno dei 35 frantoi ipogei del 1600 interamente ristrutturato. La visita si presenta particolarmente stimolante attraverso gli ambienti di macinazione e spremitura, con le sciaghe (luoghi di deposito delle olive), le stalle e i caratteristici pozzetti di raccolta dell'olio e delle acque di vegetazione. Guide esperte fanno conoscere al visitatore le tecniche e le fasi di lavorazione dell'olio d'oliva, facendo rivivere nel contempo, momenti significativi di storia e di cultura locale in tempi in cui oltre che a fini alimentari l'olio veniva commercializzato soprattutto per fini industriali (nella cardatura delle lane - per questo era molto richiesto dai Paesi del Nord Europa, Svezia e Inghilterra in testa) e per l'illuminazione pubblica e privata.

2^ Tappa

Galatina, degustazione di vini e prodotti tipici salentini in Cantina e del famoso pasticciotto, che qui è stato creato.

Nella piazza centrale è possibile visitare la chiesa matrice dedicata ai Santi Pietro e Paolo dove la facciata settecentesca richiama le linee del barocco leccese. Nei pressi si visita la piccola cappella dedicata a San Paolo, dove anticamente si recavano i cosidetti “Tarantolati” per chiedere la grazia al Santo. Camminando per il centro storico delineato da case a corte si raggiunge la basilica di Santa Caterina d’Alessandria, monumento nazionale con un ricco apparato figurativo dato dalle navate affrescate all’interno.

Degustazione in una rinomata Cantina Bio situata nel cuore del Salento.

E' possibile oltre alla degustazione, organizzare un laboratorio dedicato alla preparazione del "pasticciotto leccese" per scoprire i segreti di questa antica ricetta.


Programma Versante Adriatico

Partenza da Otranto

Visita guidata al Faro della Palascia e salita sulla lanterna.

Un viaggio alla scoperta di un Faro è senza dubbio una tra le più intense “emotional experiences”. E' situato nel punto più ad Est d’Italia, il primo luogo dove nasce il sole. La vista che regala è uno spettacolo mozzafiato. Intorno a noi, solo mare…

2^ Tappa

Frantoio Ipogeo a Cursi

Un'esperienza nel grembo della terra, all'interno di un antichissimo frantoio ipogeo interamente scavato a mano, ben conservato e primo caso di innovativo restauro tecnologico. Il visitatore, immerso nell'atmosfera ipogea, illuminata da sole lanterne ad olio recuperate in loco e riprodotte secondo l'antica regola dell'arte, indossando dei visori VR vive un'esperienza "immersiva", ritrovandosi nel frantoio in funzione al 1600. Un momento culturale speciale, in cui la tecnologia ci ricongiunge alla storia della nostra terra e ci restituisce il sapore del sacrificio e del duro lavoro alla base della più importante attività economica salentina di un tempo: la produzione ed il commercio dell'olio lampante.

Degustazione in frantoio di prodotti tipici salentini con vino e olio dop

3^ Tappa

Il Tour prosegue per Martano, una piccola città situata nel Salento centro-orientale, è il capoluogo della Grecìa

Salentina, area ellenofona in cui si parlava, in particolare fino al secolo scorso, un'antica lingua di origine greca: il griko.

Qui effettueremo una degustazione del pasticciotto in una rinomata pasticceria

Contatti e informazioni:

informazioni@villesalento.it

342 623 89 44